Biblioteca Teatrale Beni Montresor

Biblioteca Teatrale Beni Montresor

TIPOLOGIA

Biblioteca di Teatro dedicata a Beni Montresor

INDIRIZZO

Via Luigi Bonomi - 37121 - Verona

GIORNI CHIUSURA

Lunedì, Mercoledì, Venerdì, Sabato e Domenica

TELEFONO

045 8001471 - 595284
FAX: 045 8009850

La Biblioteca Teatrale Beni Montresor conserva e mette a disposizione dei suoi utenti volumi, riviste, video dedicati al mondo del teatro in tutti i suoi aspetti. Di proprietà di Fondazione Aida, è inserita nell’OPAC di Ateneo dell’Università di Verona. Parte dei volumi sono stati donati da Beni Montresor. La Biblioteca Teatrale Beni Montresor L’idea di costituire una biblioteca dedicata al mondo del teatro in tutti i suoi aspetti nasce nel contesto della convenzione in atto tra Fondazione Aida e Università degli Studi di Verona - Dipartimento di Linguistica, Letteratura e Scienze della Comunicazione. La Biblioteca Teatrale Beni Montresor è stata inaugurata in occasione dell’inizio dell’anno accademico 2001/2002. Nel 2004 la biblioteca è stata intitolata a Beni Montresor, regista, scenografo e illustratore di libri per ragazzi di origine veronese, ma noto in tutto il mondo. La Biblioteca è riconosciuta dalla Regione del Veneto come biblioteca di interesse locale ai sensi della L.R. 50/1984, art. 27 ed è sostenuta dalla I Circoscrizione Centro Storico del Comune di Verona. La proposta culturale Vi sono contenuti non solo testi teatrali, di storia del teatro, di critica e teoria teatrale in generale, ma anche biografie e testi di letteratura secondaria; inoltre sono presenti diversi annuari del settore e testi relativi ai diversi aspetti “tecnici” del fare teatro: da quelli inerenti scenografia, costumi, illuminotecnica e fonica, fino a quelli emersi più di recente e legati al management culturale, teatrale e artistico. La biblioteca è articolata in diverse sezioni, le quali comprendono tra l’altro i movimenti che hanno caratterizzato il teatro italiano (commedia dell’Arte, teatro d’avanguardia, ecc.), il teatro di altri paesi (Francia, Spagna, Inghilterra, Americhe e altri paesi extraeuropei), il teatro nel veneto, ed infine, ma non meno importante, ospita una ricca sezione di testi teatrali e di animazione teatrale per bambini e ragazzi. L’Emeroteca permette la fruizione di alcune delle più importanti riviste nazionali ed internazionali, recenti e passate, dedicate al settore teatrale, con numerose annate arretrate ed alcune collezioni complete. La Videoteca è costituita da un centinaio di titoli/video (alcuni in esclusiva) a documentazione di importanti spettacoli. Il patrimonio della biblioteca consta attualmente di circa 1900 documenti tra volumi e riviste, messi a disposizione di tutti gli interessati, in una struttura specializzata destinata ad essere rivolta agli utenti dell’intero bacino del Veneto. Le donazioni e il Fondo Beni Montresor Il nucleo iniziale del patrimonio della Biblioteca è stato costituito nel 2001 grazie alle donazioni di Roberto Terribile, Libreria Il Minotauro, Jolanda Bubola de Crescenzo e Rita Riboni. Successivamente si sono aggiunte le donazioni di Mario Allegri, Giorgio Bertani, Luisa Caregaro Guarienti, Carmen Flaim, Claudio Gallo. Il Fondo Beni Montresor - donato alla Biblioteca da Ferdinando Montresor, fratello e coerede dell’artista veronese - riunisce circa 300 pubblicazioni in lingua italiana, inglese e francese, inerenti al mondo dell’opera lirica in tutti i suoi aspetti: regia, costumi e scenografia, light design. È, inoltre, compresa una piccola selezione di libri illustrati da Beni Montresor e destinati all’infanzia.

Condividi. Fallo sapere ai tuoi amici.
Teatro a Verona
SEGNALA EVENTO
Consigli per gli acquisti

Città di Verona ti consiglia

Campus Pub

Pub e birreria

Campus Pub

Il Campus Pub è una birreria di grandi dimensioni situata nel quartiere universitario di Veronetta.

Verona
Enoteca Segreta

Wine bar e Ristorante

Enoteca Segreta

Enoteca Segreta è il luogo ideale dove gustare i prodotti tipici del territorio veronese e degli ottimi vini.

Verona
B&B Casa Villa D'Arco

Bed & Breakfast

B&B Casa Villa D'Arco

In una dimora storica del '500 restaurata con mobili d'epoca. Poche camere, eleganza discreta, grande personalità, cultura locale e buon gusto.

Verona

Gli ultimi articoli sul blog